Riflette.Re | Il blog di Stefano Re
In Evidenza:

Dall’aviaria al morbillo fino al COVID-19 della famiglia dei Coronavirus. Un approfondimento sul ruolo della scienza, della democrazia, sull’uso di tecniche di condizionamento di massa e sulla demolizione dello Stato di Diritto.

23 Settembre 2019
Viviamo tempi pericolosi, specialmente perché molti non se ne accorgono nemmeno. Ho scritto su Facebook per dieci anni. Nessuno mi obbligava, nessuno mi ha mai pagato per farlo. Lo trovavo piacevole e divertente. Poi anche utile, talvolta persin...
30 Luglio 2019
Dei casi giudiziari si occupi la magistratura, ma del rapporto tra Stato, Famiglia e figli se ne deve occupare la politica, e i Cittadini sono chiamati a comprendere, discutere e decidere cosa la politica debba fare in merito. Perché su questo tema...

22 Settembre 2022

Il mio parere sul voto: può fornire un argine alla deriva autoritaria in atto, ma non può invertirla né salvarci. La vera lotta si combatte abbandonando un sistema malato: nelle nostre menti, nelle nostre anime, sul nostro territorio.

I rincari delle bollette puniscono chi non aveva accettato il mercato libero, ma portano a fallire le imprese minori che lo hanno gestito. Risultato? Meno tutele per l’utenza, pochi grandi attori a dominare e un passo verso il GreatReset

Mediatore percettivo ormai obbligatorio, lo smartphone sfruttando comodità, semplificazione, immediatezza e costante presenza, si presenta come servo ma diventa un padrone tiranno ed assillante.

Facebook censura i contenuti di una pubblica ordinanza di un Tribunale dello Stato, impedendone la diffusione. Lo Stato Italiano ha ufficialmente ceduto il primato sulla applicazione delle leggi all’arbitrio di enti privati?

27 Giugno 2022

Stiamo tutti affrontando questo bivio. Ciascuno di noi, preparato o meno deve prendere questa decisione. L’hanno definita “apocalisse”, cioè disvelamento: la nudità che emerge inevitabile dalle ombre e dagli inganni.

8 Aprile 2022

Dalla demonizzazione dell’ego al bene di nessuno della società formicaio: recuperare potere e responsabilità sulle proprie esistenze è la grande occasione evolutiva che viviamo.

5 Aprile 2022

Il baratto dell’autonomia per la comodità. Il pensiero preconfezionato, le tecnologie del divertimento, l’obbedienza conformistica che toglie responsabilità sulle vostre vite.

2 Marzo 2022

Uomo, italiano, 51 anni, sano: mi vietano di salire sull’autobus, mi vietano di lavorare. Qual è il mio unico crimine? Aver esercitato e non voler rinunciare a un mio diritto costituzionale.

26 Febbraio 2022

Cos’hanno in comune terrorismo, crisi economiche, crisi sanitarie ed oggi l’emergenza militare? Portano allo stesso risultato: la demolizione controllata di diritti e garanzie di popoli e individui.

25 Gennaio 2022

Esigere dagli altri non fa che renderci tutti debitori. E nell’esigere, diventiamo peggiori, rendiamo peggiore il mondo. Rompete questo cerchio, esigete da voi stessi: esigete di essere persone migliori.

Due anni di silenzio, connivenza e collaborazionismo nello stupro della Carta Costituzionale in cui la Consulta ha esibito propria vergogna, la propria codardia, la propria nullità di forma e di sostanza.

2 Dicembre 2021

Tre ragazzi fuggiti da un campo di concentramento in Australia, catturati e rimessi in prigionia con quarantena aumentata, pur essendo negativi al test. Ecco il mondo che ci stanno imponendo, nel completo sonno antifascista.


» Tutti i post del blog