Cerca.Re

Categoria: Articolo

Risultati ricerca

» Tempo di scegliere  |  Articolo  | 27/06/22

il Grande Bivio

Stiamo tutti affrontando questo bivio. Ciascuno di noi, preparato o meno deve prendere questa decisione. L’hanno definita “apocalisse”, cioè disvelamento: la nudità che emerge inevitabile dalle ombre e dagli inganni.


» Esserci o non esserci  |  Articolo  | 08/04/22

esserci o non esserci

Dalla demonizzazione dell’ego al bene di nessuno della società formicaio: recuperare potere e responsabilità sulle proprie esistenze è la grande occasione evolutiva che viviamo.


» Le comode catene  |  Articolo  | 05/04/22

Le comode catene

Il baratto dell’autonomia per la comodità. Il pensiero preconfezionato, le tecnologie del divertimento, l’obbedienza conformistica che toglie responsabilità sulle vostre vite.


» Il mio crimine  |  Articolo  | 02/03/22

il mio crimine

Uomo, italiano, 51 anni, sano: mi vietano di salire sull’autobus, mi vietano di lavorare. Qual è il mio unico crimine? Aver esercitato e non voler rinunciare a un mio diritto costituzionale.


» l’Emergenza Infinita  |  Articolo  | 26/02/22

emergenza infinita

Cos’hanno in comune terrorismo, crisi economiche, crisi sanitarie ed oggi l’emergenza militare? Portano allo stesso risultato: la demolizione controllata di diritti e garanzie di popoli e individui.


» Come noi li rimettiamo.  |  Articolo  | 25/01/22

rimetti i debiti

Esigere dagli altri non fa che renderci tutti debitori. E nell’esigere, diventiamo peggiori, rendiamo peggiore il mondo. Rompete questo cerchio, esigete da voi stessi: esigete di essere persone migliori.


vergogna ermellini

Due anni di silenzio, connivenza e collaborazionismo nello stupro della Carta Costituzionale in cui la Consulta ha esibito propria vergogna, la propria codardia, la propria nullità di forma e di sostanza.


il sonno antifà

Tre ragazzi fuggiti da un campo di concentramento in Australia, catturati e rimessi in prigionia con quarantena aumentata, pur essendo negativi al test. Ecco il mondo che ci stanno imponendo, nel completo sonno antifascista.


sacrifici umani

Non è chi rifiuta questa deriva barbarica ad essere incivile, contrario alla scienza e alla razionalità. È chi sostiene l’obbligo vaccinale a reintrodurre pratiche barbariche che la nostra civiltà ha archiviato da secoli: i sacrifici umani.


» Ai colleghi FF.OO.  |  Articolo  | 16/09/21

Lettera alle FF.OO.

Lettera aperta ai colleghi delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate. Lo Stato di Diritto è sotto attacco. È tempo di decidere se reagire o subire la trasformazione: da liberi cittadini a schiavi di un sistema neofeudale.