Under the Skin (2013) Da Non Perdere

Categoria:  Recensione

23 Maggio 2018

di Jonathan Glazer

con Scarlett Johansson

Chi dice che la fantascienza è morta guarda troppi film mainstream e non conosce il profondo e fertile humus del cinema underground, dove fioriscono gioielli come questo. Poetico, essenziale, quasi totalmente visivo, con un utilizzo quasi documentaristico della telecamera, questo racconto di predatori e prede rivela una durezza spaventosa. Scarlett Johansson come non la avete mai vista, cioè quasi una persona normale, poteva apparire solo interpretando una aliena.

Spietato

Stefano Re
condividi sui social
Tag:   • | | |

Vai al Blog  Vai


11 Gennaio 2021

Quando sono violati dei diritti fondamentali, la questione non riguarda mai soltanto gli altri: se un diritto scompare, scompare per tutti, non solo per quelli là. Scompare anche per noi.

Qualcuno sta decidendo cosa potete esprimere socialmente. La censura sui social network non viola soltanto diritti garantiti dalla Costituzione, assegna ai privati arbitrio assoluto sui nostri pensieri.

24 Dicembre 2020

Voi che ponete in modo serialmente nauseante la domanda: “ma tu sei laureato in medicina / immunologia / virologia / qualsiasi scienziologia?” Datevi pace: ripetere questa domanda non vi fa apparire arguti, vi fa apparire degli ebeti.


» Tutti i post del blog