Under the Skin (2013) Da Non Perdere

Categoria:  Recensione

23 Maggio 2018

di Jonathan Glazer

con Scarlett Johansson

Chi dice che la fantascienza è morta guarda troppi film mainstream e non conosce il profondo e fertile humus del cinema underground, dove fioriscono gioielli come questo. Poetico, essenziale, quasi totalmente visivo, con un utilizzo quasi documentaristico della telecamera, questo racconto di predatori e prede rivela una durezza spaventosa. Scarlett Johansson come non la avete mai vista, cioè quasi una persona normale, poteva apparire solo interpretando una aliena.

Spietato

Stefano Re
condividi sui social
Tag:   • | | |

Vai al Blog  Vai


Stanzia 10 miliardi di dollari per vaccinare tutto il mondo, organizza simulazioni di pandemie giusto due settimane prima che avvengano e decide per voi come dovete curarvi. Vi presento Bill Gates e vi faccio sentire cosa ha deciso per voi e i vostri figli.

1 Aprile 2020

Obbligo di stare a casa, modifica forzata alle abitudini, confusione delle cifre di contagi e decessi, costante terrorismo mediatico, limitazione alle attività fisiche. Stanno mettendo intere popolazioni nelle identiche condizioni di un prigioniero in attesa dell’interrogatorio.

28 Marzo 2020
Dopo quasi cent’anni di democrazia, finalmente ci siamo accorti che alla maggioranza delle persone non importa affatto essere libera. Anzi, quel che desiderano è esattamente il contrario. Desiderano che qualcuno gli dica che cosa fare e come f...

» Tutti i post del blog