Cosa sta davvero accadendo

Categoria:  Video

15 Settembre 2020

Capire che sta accadendo qualcosa di grosso, di cui queste “emergenze sanitarie” sono solo una parte, o più precisamente uno strumento, ormai non è difficile per chiunque non guardi solo al dettaglio. Per altri è del tutto impossibile, per lo stesso identico motivo: guardano al dettaglio. Guardano le cifre dei contagi, (confondendo la memoria con le cifre dei decessi che guardavano prima, che ora sono zero, ma se lo son già scordato) e litigano se siano aumentate o diminuite, se stiano aumentando o diminuendo. Guardano al disastro economico provocato dalle restrizioni imposte, e litigano se 600 euro bastino a “superare la crisi” oppure no. Guardano due o tre paesi per volta e fanno paragoni, litigando se siano paragonabili o meno.

Per chi avesse voglia di considerare il quadro generale invece di perdersi ancora sui dettagli, e provare a dargli un senso logico, lunedì 14 settembre Luca Terrestre per conto del gruppo Kostituzione intervista Stefano Re, e la scaletta è precisamente questa:

00:16:00 1. COSA STA SUCCEDENDO

00:46:50 2. COME LO STANNO FACENDO

01:02:20 3. CHI LO STA FACENDO

01:14:43 4. PERCHÉ LO STANNO FACENDO

E, per cominciare, anche: 00:01:58 PERCHÉ MOLTI NON CI CREDONO E NON CI CREDERANNO MAI

condividi sui social

Vai al Blog  Vai


22 Novembre 2020

Il bene comune è il bene di ciascuno. Sacrificare la vita di alcuni per un ipotetico “bene comune” è una azione eticamente identica al sacrificare vergini agli dei della brughiera per favorire un buon raccolto. Un atto indegno, specie se fatto nel nome de LaScienzah.

Sospensione dello Stato di Diritto, governi sempre più autoritari, censura sempre più severa per chi ne parla. E ora siamo arrivati ai campi di concentramento.
L’emergenza globale c’è, ma non è sanitaria: è democratica.

24 Agosto 2020

Perché anche di fronte ad evidenze innegabili, molte persone rifiutano di accettare che una autorità gli abbia mentito? Perché nemmeno davanti alle evidenze più chiare si rifiuta credere che una spiegazione ufficiale sia semplicemente una montagna di bugie?


» Tutti i post del blog