Pierlangela e Burletta

Pierlangela & Burletta

Categoria:  Articolo

25 Luglio 2020

Pezzo originale pubblicato su Facebook il 19 agosto 2018

Il signor PierLangela ora ci fa lo spiegone sui CoiVaccini come solo lui sa fare.

Anzitutto vi voglio presentare un affascinante nuovo reato, che più che un reato è un reatone proprio. Si tratta dell’Augurio di Affogamento, che solo una mammIgnorante Plebea può augurare a un Nobile Svariologo. Chi non ha il LaureoInMedicinatologia, infatti, non può mica minacciare e svariologare liberamente come fa il Dottor Burletta, e questo è pacifico. Quando vien lanciato l’Augurio di Affogamento, la Digos subito indaga.

Cazzo parli a fare?

Ma parliamone subito col diretto minacciato: dottor Burletta, ma lei, che non rappresenta proprio nessuno tranne i suoi brevetti CoiVaccini, che cazzo parla a fare? “Io parlo nel nome de LaScienzah, senza la quale fatti foste a viver senza belare,” dice bene il Dottor Burletta: “LaScienzah non è demografica: i dati ISTAT contano sega, specie quando sbugiardano la validità dei CoiVaccini, perché CoiVaccini si cura ogni cosa brutta e non c’è dato statistico che tenga.”

e prima?

Ma come abbiamo fatto, senza CoiVaccini, per tutti questi millenni fino a a 60 anni or sono? “Bufale NoVax,” spiega il PluriLaureatone Burletta: “L’umanità inizia ad esistere CoiVaccini. Prima e senza eravamo come Aerobus senza carrelli, Motociclette senza Casco e Autovetture senza cinture, sperduti e indifesi sulla bretella.” Ma, dottor Burletta, c’è chi non si fida mica, dice che i DottorLaureati prendono mazzette a giorni alterni. Ce lo dica lei, c’è davvero da fidarsi? “Son tutte Bufale NoVax, CoiVaccini si va sul sicuro. Nessuno si lamenta, e chi si lamenta è un IgnoranteNoVax e non gli danno il microfono al Talk Show, per cui non conta un cazzo.”

…non saran tanti?

Ma, dottor Burletta, non saranno tantini dieci CoiVaccini? “Ma che domande son queste? Quanti ne van sparati in corpo a tuo figlio lo dice LaScienzah, mica lo dici tu. Dopotutto, non ti fidi forse del SuperIngegnere quando ti dice esattamente quanti pilastri servono per quel ponte di Genova? Non c’è nessun rischio, andateci tranquilli.”

Il Maggico 95PerTutto

Infatti, da quando LaScienzah ha scoperto CoiVaccini, subito s’è generato il Maggico 95PerTutto, che zampetta e saltella peggio di un virus del tetano e rimbalza ovunque: dallo SpecialeSalutissima di ogni Tiggì fino all’articoletto della SezzioneSallute del VostroGiornaleQuotidiano. Il Maggico 95PerTutto infatti non solo protegge dal MortalMorbillo e tant’altre pestilenze, come l’Orecchiuto, I puntini rossi variegati, il Meningocotto e il nuovo TetanoContaggioso, ma amplifica il belato alle stelle, fa crescere il vello lindo e lucente, cancella la forfora e riduce drasticamente la sudorazione delle zampe.

Mai fare senza il 95PerTutto, mi raccomando, per cui sbattiamo dei bambini perfettamente sani fuori dagli asili per proteggere la Salute Pubblica e tutti quanti imparino subito a belare perfettamente in coro nel nome de LaScienzah, che è cosa buona e giusta: parola del signor PierLangela.

Note e riferimenti

Pezzo originale pubblicato su Facebook il 19 agosto 2018:

Il signor PierLangela ora ci fa lo spiegone sui CoiVaccini come solo lui sa fare:Anzitutto vi voglio presentare un…

Publiée par Stefano Re sur Samedi 18 août 2018
Stefano Re
condividi sui social
Tag:   •

Vai al Blog  Vai


25 Luglio 2020

Come ci spiega le cose il signor PierLangela, nessuno proprio. Eccovi in esclusione l’intervista al noto svariogolo, il dottor Burletta, che come sempre ciancerà a vanvera SuiVaccini.

Dove si prende il Coltan che serve al vostro cellulare? In Congo, uccidendo uomini, violentando donne e bambine e schiavizzando bambini per farli lavorare nelle miniere. Da decenni.

24 Giugno 2020

Speciale Re-Solutions: la proposta di Stefano Re per l’assemblea di R2020. Tavoli di competenza, per ristabilire la verità storica, individuare le responsabilità e ricostruire da cima a fondo il nostro paese.


» Tutti i post del blog