Mindfucking

MindfuckingMindfucking è un saggio di Stefano Re. Dagli interrogatori della CIA e del KGB all’Inquisizione, dagli imbonitori televisivi ai guru della new age, dagli addestramenti militari all’influenza dei mass media: richiamo sessuale, terrore, isolamento, ipnosi, uso di droghe, privazione sensoriale, tortura, disorientamento, controllo dell’ambiente, associazione stimolo-risposta: tutti i modi in cui è possibile modificare la percezione della realtà della nostra mente.

Uno studio inquietante e rigoroso, supportato da fonti e sperimentazioni scientifiche ma al tempo stesso facilmente accessibile anche ai profani di psicologia e sociologia, che disegna la mappa dei condizionamenti cui la mente umana può venire sottoposta e le più efficaci strategie per contrastarli.

Vuoi saperne di più? » Estratti da Mindfucking
Disponibile in formato E-PUB » Informazioni sul formato E-PUB

Questo sito fa uso di cookie di profilazione (Google). Continuando la navigazione accetti i cookie clicca qui per maggiori informazioni